Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Dm Cyrano] Per Veliahn e Leonides
#1
La prima lettera viene recapitata alla Rosa dei Venti per Veliahn, la seconda alla sede dei Trovatori per Leonides.


"Buongiorno Splendore, ti ho proposta per collaborare con noi a un incarico retribuito che.. però... promette anche la soddisfazione unica dell'eliminare un po' di drow dal Cormanthor. Si tratta di proteggere un gruppo di avventurieri. Lavoreresti per un paio di decadi con noi Brucianti, un paio di Trovatori e un paio di Triadici. Se sei interessata mi trovi al Cervo a tramutare oro in vino, vieni sola. Darsa"


"Leone abbiamo un possibile incarico retribuito e già che sei in debito con me, lucida la corazza e raggiungici al Cervo appena possibile, da solo. Si tratta di drow. Portati il pennino e avverti Julius che tu ed Anthony ne avrete per un paio di decadi salvo ripensamenti o imprevisti."
[Immagine: DARSA_firma_02.jpg]

"Shedrimnes tu non sei un'elfa come le altre, come Aldric non è un banita come gli altri"
Mi hai appena paragonato all'elfa?
Mi hai appena paragonata al sacerdote banita?
Ehm..
Cita messaggio
#2
Leonides lesse la lettera e dopo aver lasciato le opportune comunicazioni in sede per Julius e gli altri si preparò per incontrare Darsa e capire in cosa stava per cacciarsi.
[Immagine: DUw4gH8.jpg]
Leonides Nathos

Sek Nefer
Ramses Amosis
Kal Strike
Cita messaggio
#3
*Al Cervo giunge risposta dopo un solo giorno, una lettera in preziosa carta accuratamente ripiegata, scritta in impeccabile e quasi impersonale calligrafia, e sigillata da una grossa goccia di ceralacca rossa su cui campeggia impressa un'arrogante V*

Stimatissima Sig.ra Darsa,
Vi ringrazio anzitutto di averci contattato con quest'offerta.
Purtroppo, la signorina Velyahn si trova al momento impegnata proprio nella foresta del Cormanthor, dove si è recata per qualche tempo a prestare aiuto ai druidi dell'Enclave di Smeraldo nella bonifica del territorio di Alberi Intrecciati.
Temo di non saperVi comunicare precisamente la data del suo ritorno, che mi prendo libertà di stimare entro una decade e mezzo circa, ma sarà mia premura consegnarle questa lettera non appena possibile.
Chiedo umilmente venia per l'inconveniente, e mi permetto di ricordarVi di bere responsabilmente.

-Alcibiade Atkinson, Paggio in prova


(Off: son via per ancora una settimanella circa, non voglio certo bloccarvi, se poi capita che quando torno la cosa sia ancora in ballo vediamo, sorry!)
[Immagine: 6d5d781e0dabaceac4feb581d06e8ff5.jpg]

Show ContentVelyahn:
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)