Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Dm Ignem] Lettera per Amalyth su Sheila Silverglow
#1
Stimato maestro Amalyth

purtroppo non porto buone notizie riguardo la maga Sheila Silverglow, ancora scomparsa. Non sappiamo cosa le sia successo di preciso, possiamo solo fare delle ipotesi.

Considerando che la stanza del Cervo Bianco dove alloggiava era intatta e mancavano solo oggetti che porterebbe con sé per compiere ricerche sul campo (componenti, uno strumento per raccogliere dati, libro di incantesimi, gli ultimi appunti), penso che ella sia uscita di sua volontà. Aveva già ordinato la cena, dunque avrà posato tali oggetti riguardando magari i dati raccolti o appuntando qualcosa nell'attesa. Potrebbe a quel punto aver scoperto qualcosa, di così sorprendente o importante, da indurla a riprendere le sue cose e allontanarsi improvvisamente, dimenticandosi della cena. Per quel poco che parlai con lei, mi parve una maga di grandi capacità e precisa nel suo lavoro, ma non così imprudente da addentrarsi da sola in una cripta. Forse si recò da qualcuno a cui riferire le sue scoperte.

Alakai è riuscito a recuperare un elenco di luoghi che ha visitato e che intendeva farlo, tra questi i più rilevanti sono i Tumuli e una certa Cripta delle Ombre di Shadowdale. Ho contattato i Trovatori e col loro aiuto e quello del Braciere Errante Thule, siamo tornati nella cripta maggiore con lei visitata più di un mese prima ai Tumuli. In una precedente incursione notturna fummo respinti da un'ala notturna che risaliva le sue profondità e prima non c'era. Andammo di giorno dunque ripercorrendo i passi di Sheila, dove notò delle oscillazioni strane nell'energia negativa e i resti di un rito recente. Tuttavia tornando non abbiamo trovato più nulla di tutto questo, solo una specie di cavaliere scheletrico di guardia.
Riguardo la Cripta delle Ombre, ella annotò "Posto lugubre, troppa energia elementale. Sensazione di essere osservati". Ethan mi disse di esserci stato col suo gruppo qualche tempo prima di Sheila. Ha rifiutato di darci supporto per via degli asti tra loro e i Trovatori ma mi ha dato notizie preoccupanti. Disse che nelle profondità furono catturati da drow pericolosi, non scoprirono cosa stessero combinando. Non ho la certezza che i drow siano ancora lì sotto, se siano loro ad aver visto Sheila, se lei sia tornata nei pressi e se l'abbiano presa per non essere scoperti. Se lo fosse, mi spiace dirlo ma potrebbe essere troppo tardi per salvarla. Purtroppo adesso con la minaccia di draghi rossi e orde di ogre, non è conveniente occupare validi volontari altrove. 

Sheila non ha annotato chi la guidò nei vari posti visitati e nessuno tra quelli che conosco l'ha portata nelle cripte di Shadowdale. Ho lasciato degli annunci nelle locande, fin'ora però nessuno si è fatto vivo dicendo di averla vista. Gli altri luoghi da lei appuntati sono:

-la Cripta Abbandonata vicino alla Breccia, non ha annotato nulla e forse non ci è stata ancora
-la Magione di Aencar a Battledale, non credo ci sia stata ma attualmente ci sono strane voci di attività non morta nei pressi
-Galath Roost, nemmeno qui ha lasciato annotazioni ma notai io coi Trovatori delle stranezze
-la Cripta Elfica infestata, a cui non ha dato importanza
-il Labirinto Invisibile nel Cormanthor, nemmeno questa ha ritenuto importante
-il Tempio abbandonato di Bane nella Terra delle Bestie, di cui non ha annotato nulla

Darsa Naur
[Immagine: DARSA_firma_02.jpg]

"Shedrimnes tu non sei un'elfa come le altre, come Aldric non è un banita come gli altri"
Mi hai appena paragonato all'elfa?
Mi hai appena paragonata al sacerdote banita?
Ehm..
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)